NewsPaternò SportSport

Usciti gli accoppiamenti di Coppa Italia e il 28 agosto potrebbe già essere Paternò-Catania

Tra un ricorso e l’altro, una sentenza che si aspetta ed un possibile slittamento, la Lega di Serie D ha rimandato alla prossima settimana la composizione dei gironi, anche se per il caso Giarre, la giustizia si pronuncerà il 7 settembre, inserendo i gialloblu sub judice, in attesa dell’accoglimento del ricorso al Tar del Lazio. Nel frattempo, così come dicevamo, la Lega si porta avanti, ed oggi ha ufficializzato gli accoppiamenti dei primi turni di Coppa Italia. Il Paternò che non disputerà il turno preliminare, in quanto la scorsa stagione si è ben classificato in campionato, attende la vincente della partita tra Sancataldese e Catania, che si svolgerà 21 agosto. Qualora i catanesi vincessero il turno preliminare con la Sancataldese, allora di scena il 28 agosto al “Falcone-Borsellino” ci sarà il nuovo SSD Catania di Ross Pelligra. E come esordio per i rossazzurri di Pagana non ci sarebbe di meglio, che confrontarsi subito con l’ambiziosa e blasonata società catanese. Nel frattempo per il Paternò, proseguono gli allenamenti a Belpasso, domani al “Falcone-Borsellino” ci sarà una nuova amichevole contro l’Acicatena, mentre il 18, il Paternò parteciperà al torneo “Salmeri” a Milazzo, un triangolare contro la locale squadra del Milazzo e la Nebros. Tesserato infine il difensore argentino Tomas Paschetta, elemento di ottima caratura, che rinforza così il reparto arretrato dei paternesi.

Tags

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: