AltroCataniaEtneaNewsPaternòProvincia

Paternò: Isabel muore a 4 anni e mezzo per un’infezione

I genitori della piccola intervistati a Pomeriggio Cinque

PATERNO’: Morire a 4 anni e mezzo per un presunto errore medico. E’quanto accaduto al Policlinico di Catania ad Isabel, di soli quattro anni e mezzo. La piccola era stata sottoposta al trapianto di midollo osseo, operazione perfettamente riuscita ed eseguita al Bambin Gesù di Roma. La felicità però ha presto lasciato spazio al dolore.

La piccola ha cominciato ad avvertire fortissimi dolori allo stomaco e febbre inspiegabilmente altissima. Ricoverata al Policlinico, la situazione a parer dei medici “era sotto controllo, la bambina sarebbe guarita presto”. I genitori, intervistati oggi da Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque, hanno dichiarato che non sono stati effettuati inspiegabilmente esami e controlli utili a scovare le ragioni di quella infezione che ha portato alla assurda morte di Isabel.

“Solo quando la situazione peggiorerá irreversibilmente, dice Daniela, mamma di Isabel, allora opteranno per gli esami diagnostici. Sarà troppo tardi. Mia figlia gonfiava sempre di più, nel giro di quattro giorni ha preso 4 chili. L’ecografista mi disse, la bimba ha fegato e colecisti fuori misura, è piena di sangue. La sua condizione peggiorò a tal punto che durante l’ultima puntura mi dissero di uscire dalla stanza. Dopo dodici ore mia figlia morì nella sua casa.

Voglio giustizia, voglio sapere le cause reali della morte di mia figlia.”

La procura ha aperto un inchiesta ai danni del Policlinico.

Tags
Mostra gli altri

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: