Vincenzo Anicito

    Presidente

    Salvatore Anicito

    Fotografo Direttore Commerciale

    Federica Zammataro

    Giornalista

    Francesco Magrì

    Giornalista Fotografo

    La Storia del Giornale

    Gazzetta Rossazzurra è un periodico nato per soddisfare le esigenze dei lettori del comprensorio etneo, trattando dei temi importanti come lo sport, l’attualità, la politica, il turismo e la cultura di Paternò, Adrano, Belpasso, Biancavilla, Bronte, Catania, Etnapolis, Pedara, Piano Tavola, Ragalna e S. Maria di Licodia.

    Fin dalle prime uscite, il giornale ha riscosso notevoli consensi, in quanto oltre a trattare con estrema cura gli argomenti che puntualmente risaltano alla vista di tutti, cerca di far risaltare gli aspetti positivi di questa particolare parte di Sicilia, tristemente conosciuta negli anni scorsi solo per i fatti di cronaca nera. La testata ideata da Vincenzo Anicito, è diretta da Francesco Magrì si avvale del concreto ed essenziale aiuto di Salvatore Anicito in qualità di Fotografo e direttore commerciale, mentre la parte online è interamente gestita dalla giornalista Federica Zammataro, ma fondamentale è anche il contributo offerto dalla redazione composta da validi e professionali collaboratori.

    Un giornale che ha adottato come politica editoriale la stampa in quadricromia, la diffusione gratuita e la puntualità di presentarsi in edicola ogni quindici giorni con una veste grafica molto accurata, per far risaltare l’informazione locale con articoli di cronaca, con commenti ed approfondimenti di attualità, storia, turismo, cultura e naturalmente sport.