CataniaEtneaNewsPaternò

284: La strada di Sangue. Muore la biancavillese Rosaria Tomasello

Un pomeriggio da incubo. Una strada che si conferma sempre più pericolosa, teatro della ennesima, morte brutale.

Un incidente dalle cause ancora da accertare e per le quali i rilievi sono in corso e la strada ancora interdetta al traffico. Uno scontro frontale violentissimo tra una Fiat Freemont con una bordo una famiglia licodiese ed una Panda guidata da una 43enne che, sfortunatamente, non è riuscita a sopravvivere a causa del violentissimo impatto. La donna, Rosaria Tomasello, madre di due figli, stava tornando a casa dopo aver lavorato nel vicino centro commerciale Etnapolis, impiegata di Leroy Merlin.

Sul posto i vigili del fuoco, l’eliambulanza che ha soccorso e trasportato al Cannizzaro di Catania l’uomo alla guida della Freemont rimasto incastrato fra le lamiere, il 118 ed i carabinieri.

In corso i rilievi del caso.

La redazione esprime la sua vicinanza e le più sincere condoglianze alla famiglia della vittima.

Tags
Mostra gli altri

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: