Paternò SportSport

Domani Paternò-Biancavilla alle 14:30

Torna una delle sfide più attese degli ultimi anni, che vede protagonisti Paternò e Biancavilla. La partita, che non può essere catalogata come un derby, in quanto sono davvero troppo pochi gli scontri che hanno visto le due squadre confrontarsi, dato che la storia calcistica del Biancavilla, solo negli ultimi anni ha raggiunto i livelli che da sempre accompagnano il movimento paternese, è comunque un match molto atteso ed è sicuramente la prima volta che avviene in una categoria importante come la serie D. Il Paternò reduce dai rimpianti del “Franco Scoglio”, con il pareggio annullato da una sciagurato decisione del guardalinee, affronta questo impegno con la consapevolezza, che Catalano può contare su un gruppo compatto, pronto a battagliare con chiunque, per arrivare alla conquista dei 3 punti. Peccato per le condizioni non ottimali di alcuni giocatori, così come dell’assenza forzata dell’infortunato Cozza, ma non è nello stile del Paternò arrancare scuse. Da parte biancavillese, dopo l’inopinata sconfitta interna contro l’Fc Messina, nella squadra dell’ex Pidatella, spiccano le assenze per squalifica di Aprile e Ferrante, ma con il nuovo attaccante argentino Leonardo Schinnea, arbitro il signor Andrea Zoppi di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Ivan Melnychuk di Bologna e Leonardo Rossini di Genova. Da ricordare infine che la partita vedrà il fischio d’inizio alle 14:30 e che la visione della diretta sarà a pagamento, attraverso il canale facebook del Paternò a soli €5,50, con telecronaca di Vincenzo Anicito. Un contributo davvero piccolo, per una squadra, che ha fatto tanti sacrifici, in quest’anno di grandi difficoltà. Questa la lista dei convocati del Paternò: PORTIERI: Cavalli Andrea, Luigi Spataro; DIFENSORI: Mazzotti Marco, Guarnera Carmelo, Raia Gianluca, Puglisi Manuel, Santapaola Gabriele, Bontempo Fabrizio, Federico Coniglione. CENTROCAMPISTI: Aureliano Samuel, Puglisi Samuele, Maiorano Stefano, Truglio Giuseppe, Barbaro Francesco, Scapellato Fabrizio, Mirko Bruzzo. ATTACCANTI: Distefano Gianmarco, La Piana Calogero, Khoris Jonis. Matteo Manfrè Cataldi, Zappalà Simone, Cosimo Sprovieri.  INDISPONIBILI: Walter Cozza.

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: