Paternò SportSport

Paternò calcio: domenica e mercoledì si giocherà a Biancavilla

Prima lo stop, causa Covid, poi i lavori di risemina del manto erboso, i tifosi paternesi dovranno aspettare altre settimane prima di vedere all’opera la propria squadra tra le mura amiche del “Falcone-Borsellino”, ma nell’attesa potranno recarsi a Biancavilla. infatti, sia la gara contro la Pol. Santa Maria del Cilento di domenica prossima, che il recupero di mercoledì 28 ottobre contro il Dattilo, si giocheranno infatti al “Raiti” di Biancavilla alle ore 14:30. In tal senso la società ha comunicato che ci saranno degli ingressi nominativi e che sarà data precedenza agli abbonati, quindi ci saranno dei biglietti nominativi da comprare in prevendita, dato che per evitare assembramenti è vietata la vendita dei tagliandi al botteghino, fino all’esaurimento dei posti consentiti, tali al raggiungimento del 15% della capienza dello stadio biancavillese. Quindi la stessa società ha comunicato che in relazione alla partita Paternò Calcio – Santa Maria Cilento che si disputerà domenica alle 14,30 allo stadio “Orazio Raiti” di Biancavilla, le richieste di accredito stampa dovranno pervenire all’indirizzo ufficiostampa.paternocalcio@gmail.com e non oltre le ore 12:00 di venerdì 23 ottobre 2020.  Le richieste dovranno essere firmate dai direttori responsabili degli organi d’informazione, compilate su carta intestata, inserendo il numero di tessera giornalistica ed allegando la fotocopia di un documento d’identità. Specificando che le richieste di accredito verranno prese in considerazione rispettando gli spazi consentiti e l’ordine cronologico di arrivo. In tal senso, infine formuliamo un doveroso in bocca al lupo al nuovo responsabile della comunicazione della società, il dott. Rosario Sortino. Sul fronte mercato invece dopo gli acquisti di Raia, Bendetti e Cozza, arriva il giovane 2000 Francesco Barbaro e si vocifera vicino l’ingaggio del portiere 1999 Andrea Cavalli, già in serie di Trastevere, Monterosi, Inverno, Rimini, Taranto e Reggiana.

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: