NewsPaternòRegione

COVID-19 e Call Center. On. Gaetano Galvagno: «Tuteliamo gli operatori con responsabilità!»

Tutelare i lavoratori è la prima misura che i datori di lavoro devono adottare con senso di responsabilità per loro, per le loro famiglie e per la nostra comunità», ribadisce l’on. Gaetano Galvagno a seguito di numerose segnalazioni pervenute dagli operatori di diversi call center etnei ricorsi al parlamentare perché timorosi di denunciare per non subire ripercussioni. «Una situazione gravissima», sbotta l’onorevole. «Smartworking e telelavoro possono essere una soluzione per evitare il propagarsi del contagio dei soggetti sintomatici che, possibilmente, sono ignari di avere contratto il Coronavirus e che – aggiunge il parlamentare – pur di non perdere il posto di lavoro, continuano ad esercitare le proprie attività professionali». 

«In queste ore – rivela l’on. Galvagno – stiamo cercando di individuare delle soluzioni concrete e scientificamente valide, che con celerità possano tornare utili alla sanità regionale siciliana per individuare il virus e isolare i soggetti infetti». 
«Un respiro di sollievo per l’operatore del call center di Paternò risultato negativo al tampone. Solidarietà e auguri di pronta guarigione, invece, all’operatore di Palermo risultato positivo», conclude l’on. Galvagno.

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: