NewsPaternò

Eravamo 4 amici in piazza… a festeggiare il Carnevale

Una festa in piazza, altoparlanti che sparano musica a tutto spiano, i carri stazionati dinnanzi l’ex Albergo Sicilia, i gruppi in maschera pronti a scatenarsi, la gente che assiepa i bordi della via principale… Ricordi, soltanto ricordi, perché la realtà di oggi è all’insegna dello squallore, non sembra neanche di trovarci nel periodo carnascialesco, quello che faceva di questa città un’icona a livello regionale e nazionale. Ci siamo ridotti ad un mini – palco in piazza, dove 4 gatti stazionano ai bordi e i vestiti in maschera sono un lontano ricordo, la tavola calda dei bar è rimasta invenduta, nessun pacco di coriandoli, nessuna stella filante c’è ai bordi delle strade, ma soltanto una musica di sottofondo, che invece di portare allegria, porta tanta malinconia . Ah vero, ci rifaremo martedì, quando i bambini sfileranno lungo via Vittorio Emanuele… Non ci sono parole per esprimere la sensazione di degrado che si percepisce, peccato, un’altra occasione persa per questa città!

La desolante via Vittorio Emanuele
Il palco…poco elevato allestito in piazza
Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: