NewsPaternò

Celebrato il Patrocinio di Santa Barbara delle Rose a Paternò

È stata celebrata solennemente la festa del patrocinio di Santa Barbara delle Rose a Paternò, che venne stabilita nel 1780 in occasione dell’arresto della colata lavica nel territorio di Ragalna per intercessione della Santa Patrona di Paternò. Come ricorda la storia, il busto reliquiario venne portato in processione, e così da quella data, ogni 27 maggio viene portato per le vie di Paternò, ornato da una corona di rose. Il busto reliquiario, venne portato nel recente 1983 all’incrocio della strada della Milia nel territorio di Ragalna minacciato dalla lava che improvvisamente arrestò il suo cammino. Alla celebrazione della Santa Messa presieduta dal Reverendo Sacerdote Salvatore Scuderi parroco della parrocchia S. Maria della Pace di Tremestieri Etneo, erano presenti le autorità civili e militari, con in testa il sindaco Nino Naso, il quale ha posto la corona di rose al busto reliquiario della Santa alla presenza del parroco della Chiesa di Santa Barbara Padre Salvatore Magrì e dell’assessore di Bagnara Calabra Michelangelo Spoleti. Alla Santa Messa, hanno preso parte una rappresentanza di fedeli della comunità di Bagnara Calabra la quale ha come patrona proprio Santa Barbara. Al termine della Santa Messa, si è svolta la solenne processione con il busto reliquiario argenteo di Santa Barbara portato dinanzi agli altarini storici eretti dalla cittadinanza per lo scampato pericolo dalle calamità.


Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: