CataniaPaternò

Nei Controlli dei Carabinieri di Paternò spunta Joker

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò, nell’ambito di un servizio coordinato in ambito provinciale su direttive prefettizie per garantire il rispetto delle norme governative per il contrasto all’epidemia in corso, hanno proceduto al controllo di numerosi autoveicoli a seguito dei quali, tra l’altro, hanno segnalato alla Prefettura di Catania quali assuntori di droghe, tre persone perché trovate in possesso a bordo dei rispettivi veicoli di piccole quantità di sostanze stupefacenti. In particolare un 30enne ramacchese è stato anche denunciato per ricettazione, in quanto è stato fermato a bordo di una Peugeot 206 risultata rubata. Durante la perquisizione personale, i Carabinieri, hanno rinvenuto fuori dagli slip indossati dal 30enne una dose di crack e 25 grammi di marijuana. Nel corso dell’attività, però, ha destato sicuramente maggiore preoccupazione il controllo effettuato nei confronti di un pregiudicato paternese di 23 anni. Il giovane, infatti, fermato a bordo della sua Smart, è stato trovato in possesso di una dose di marijuana ma poi i militari, nascoste sotto il sedile del guidatore, hanno rinvenuto una maschera a metà tra quella di “Joker” e “Anonymous” (quest’ultimo personaggio del film V for Vendetta) ed una pistola a gas con il caricatore inserito, perfetta riproduzione di un’arma da fuoco, della cui presenza il giovane non è stato però in grado di fornire giustificazione del possesso, pur se ragionevolmente ipotizzabile.

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: