NewsPaternò

“#Coronavirus a Paternò”. Rispettare le regole per uscire dall’incubo

Doveva capitare prima o poi. Purtroppo per chi auspicava che Paternò si sarebbe salvata da questa emergenza, è stato prontamente smentito, ma il problema non sta nel nostro concittadino, che purtroppo ha contratto il virus, semmai nel rispetto delle regole e della prevenzione. A dire la verità la notizia circolava già da qualche ora sui social, in particolar modo nelle chat private, in tal senso tra invenzioni, illazioni, presunti nomi e luoghi di residenza, ne abbiamo sentite di tutti i colori, ma il concetto resta sempre lo stesso: restare a casa e fare prevenzione, cosa che abbiamo visto, ma che ancora non è stata metabolizzata da tutti. L’invito è che tutti capiscano l’antifona, perchè il virus colpisce tutti, nel caso nel nostro concittadino, parliamo di un uomo di mezza età, ma solo restando a casa e rispettando le regole, tutto questo può finire. Augurando al nostro concittadino di riprendersi, nella speranza che non abbia contagiato altre persone, e se sì , invitiamo tutti a rispettare la quarantena, perchè solo così potremo uscire da questo incubo!

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: