Paternò SportSport

Domenica tutti allo stadio per sostenere il Paternò alla conquista del titolo di campione d’inverno!

Campione d’Inverno, una frase che si utilizza in ambito calcistica, quando si identifica la squadra che vince il girone d’andata, ma anche una considerazione statistica da non sottovalutare. Infatti, generalmente, circa nel 75% dei casi, ma con un aumento nei campionati minori, chi si laurea “Campione d’inverno”, qualche mese dopo vince il campionato. Il Paternò attualmente ha 33 punti, 5 in più del Rosolini, squadra che affronterà domenica prossima al “Falcone-Borsellino”, ma dovrà riposare l’ultima giornata, in pratica una vittoria lancerebbe in orbita i rossazzurri, un pareggio latrerebbe comunque il Paternò campione d’inverno, mentre con una sconfitta, si rischierebbe il sorpasso. I numeri, sono però dalla parte del Paternò, la squadra di mister Catalano è imbattuta, ha sin qui collezionato in casa 6 vittorie su 6 e vola con un certo margine in classifica, per cui tutto lascia presagire il meglio. A questo si è aggiunta la debacle del S. Agata che con un atto di autolesionismo, ha sbagliato a tesserare un giocatore, ed ha così perso ulteriori 3 punti dal Paternò. Che dire? L’invito è semplice, rivolto a tutti, dai tifosi ai professionisti, cioè quella componente, che purtroppo ancora manca allo stadio, domenica tutti al “Falcone-Borsellino”, alle 15 per godersi una partita importantissima, che potrebbe intanto laureare “Campione d’Inverno” il Paternò, un titolo che non conta nulla, ma che innesca una carica bestiale, verso un giro di ritorno da conquistare, partita dopo partita. Forza Paternò!

Tags

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: