NewsPaternò

Si lavora per la stesura del piano Comunale di Protezione Civile

Continua il lavoro per la stesura del Piano Comunale di Protezione Civile, un’opera collettiva, alla quale si sta lavorando giornalmente grazie al contributo di tutte le componenti tecniche del Comune e della città, nella consapevolezza che da un piano efficace dipende la sicurezza della città stessa in situazioni di emergenza.
In data odierna altro incontro importante con i referenti del Dipartimento di Protezione Civile , Geom. Calabrese Salvatore e Geom. Algozzino Filippo che dopo aver condiviso i sopralluoghi con il sottoscritto e con l’ufficio comunale di protezione civile diretto dall’Arch. Gianfranco Ursino, accompagnati da personale del corpo di Polizia Municipale del Comune di Paternò, sig Giovanni La spina , si è proceduto a verificare gli esposti ricadenti nelle zone a rischio esondazione nei territori a valle delle dighe Ancipa, Pozzillo e Ponte Barca.
Considerato che il territorio del Comune di Paternò è soggetto alle possibili esondazioni del fiume Simeto a causa di probabili collassi delle sopracitate dighe, il sopralluogo è stato svolto per la redazione del “PIano Emergenze Dighe” al fine di inserire lo stesso nella stesura del “Piano Comunale di Protezione Civile”

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: