NewsPaternò

“DAL CALCIO ALLA PISCINA: A PATERNO’ LO SPORT E’ IN ASSOLUTA EMERGENZA”. L’intervento di Diventerà Bellissima

La situazione riguardante l’impiantistica sportiva della nostra città è ai minimi storici. Lo denunciamo da tempo senza che si sia mosso alcunchè. Dalla squadra di calcio della città, il Paternò Calcio, costretta a vagare alla ricerca di un terreno di gioco che la possa ospitare, allo stato pietoso nel quale versano i campi in terra battuta dell’Ardizzone (il “Piero Parisi”) e del “Totuccio Bottino”. Da un Palazzetto dello Sport ammalorato dal tempo e per il quale occorrerebbero interventi immediati per ammodernare un impianto che oggi altro non è che poco più di una palestra agli impianti comunali che ospitano i campi da tennis lasciati ormai andare malamente al proprio destino.
Fino ad arrivare alla Piscina comunale: una vicenda sulla quale l’amministrazione comunale ha dato prova della sua improvvisazione e superficialità. Sulla piscina, si è passati da una decantata “Operazione Verità” ad una più concreta “Operazione avventura sulla pelle dei paternesi”. Una vicenda inaccettabile. Attendiamo ancora la data certa della consegna della vasca all’aperto (dopo avere perso l’occasione di inaugurarla nel periodo estivo) e di comprendere che fine abbiano fatto le promesse di pubblicazione del Bando pubblico per la gestione della struttura.
Lo Sport a Paternò è divenuta terra di nessuno in barba ad associazioni ed atleti che provano in ogni modo, con sacrificio, a restare ancorati alla propria città.
L’alibi del “non ci sono soldi” ripetuto come un disco rotto dai nostri amministratori, non è più credibile.
Serve un indirizzo politico, una strada, una programmazione da seguire per non far morire definitivamente tutto.
Da parte nostra, stiamo seguendo con attenzione l’iter che porterà allo stanziamento di risorse da parte della Regione in ambito sportivo: occorre farsi trovare pronti con progetti e linee chiare. Non c’è più tempo per chiacchiere e slogan. Sullo Sport l’attuale amministrazione è stata assente ingiustificata provocando un danno anche dai risvolti sociali.

Anthony Distefano e Giuseppe Lo Presti
Consiglieri comunali #diventerà bellissima Paternò

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: