NewsPaternò

I consiglieri Marzola e Sciacca: “Installare la video sorveglianza sulla collina storica”

I Consiglieri Comunali, Agata Marzola e Alfredo Sciacca di Paternò On, prendono atto della proposta dell’Archeoclub Iblamajor di Paternò di installare un sistema di videosorveglianza sull’Acropoli, utilizzando anche le somme che il Comune incasserà dalle sanzioni comminate. Pertanto, facendo propria questa proposta, sollecitano l’Amministrazione a vincolare delle somme per realizzare un servizio di video sorveglianza nella scalinata settecentesca, considerato il suo valore storico e monumentale oltre ad essere un’attrattiva turistica, frequentata da diversi giovani.

Non può essere la soluzione risolutiva ma un primo passo verso la tutela di tutta l’acropoli e un chiaro messaggio a chi vuole agire contro il patrimonio della nostra città.

Sollecitiamo l’Amministrazione e chiediamo un’ampia convergenza in Consiglio Comunale, affinchè i proventi delle sanzioni contro il patrimonio siano destinate al completamento della videosorveglianza del patrimonio monumentale e artistico della città di Paternò. Crediamo che la politica debba ascoltare e farsi sollecitare dalle associazioni e dalla società civile, su argomenti di questa levatura e riappropriarsi della sua funzione istituzionale – quella che si esercita in Consiglio Comunale – di protagonisti del governo della città, attraverso atti d’indirizzo e proposte normative che mirano al bene della collettività.

Tags
Mostra gli altri

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: