CataniaEtneaProvincia

Sei anni di reclusione per Adolfo Messina

Inchiesta "Il cerchio magico", ecco la sentenza del gup

Sei anni e quattro mesi di reclusione all’ex presidente della Pubbliservizi di Catania, Adolfo Maria Messina e cinque anni e sei mesi per il consulente della società partecipata dall’ex provincia, Alfio Massimo Trombetta. Si chiude così il cerchio magico strettosi attorno a queste due figure con le indagini avviate tra settembre a dicembre 2016. Accertamenti bancari, perquisizioni, analisi dei documenti e intercettazioni fecero emergere, secondo la procura di catania, un collaudato sistema corruttivo legato alla partecipata Pubbliservizi i cui benefici si sarebbero concretizzati nei conti correnti dell’ex presidente, il paternese Adolfo Maria Messina, del collaboratore Alfio Massimo Trombetta o di loro stretti familiari, con  versamenti per oltre 200 mila euro.

Il processo si è diviso in due tronconi: uno abbreviato, che si è appena concluso in primo grado con la condanna di messina e trombetta , e il secondo ordinario ancora in corso.

Tags
Mostra gli altri

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: