NewsPaternò

Il sindaco Naso riassegna le deleghe in giunta

Il tanto atteso rimpasto di giunta non si è concluso soltanto con la nomina di Nancy Leotta e Angelo Calenduccia al posto dei dimissionari Maccarrone e Maiolino, ma il Sindaco Naso ha recentemente ufficializzato le deleghe e qui saltano subito nell’occhio alcune novità sostanziali, soprattutto dal punto di vista politico. In particolar modo, lo stesso Naso ha mantenuto per sé alcune deleghe assessoriali, tra cui Lavori Pubblici, Urbanistica, Cultura e Bilancio, cioè 4 importanti settori che prima erano occupati dal Vice Sindaco Mannino e dall’assessore Motta. I nuovi entrati mantengono invece le deleghe che appartenevano ai predecessori, Sport, Turismo, Spettacolo, Politiche giovanili e Sanità per Angelo Calenduccia, Servizi Sociali, Pari Opportunità, Istruzione, Affari Legali e Contenzioso per Nancy Leotta. Per quanto riguarda  Aldo Motta gli sono state assegnate le Attività Produttive, Sviluppo Locale, Agricoltura, Affari Generali e Società Partecipate, mentre Franco Pennisi si occuperà di Polizia Municipale, Viabilità, Tutela animali e Randagismi, Servizi Demografici ed Elettorale. Infine il vice Sindaco Ezio Mannino mantiene l’Ecologia, Servizi Cimiteriali, Protezione Civile-Ambiente e Verde Pubblico.

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: