Serie ASport

La capolista Juve in casa della Spal, il Napoli attende il Genoa, Samp-Inter per l’Europa, il Verona cerca punti salvezza.

Archiviate le coppe europee, con la qualificazione ai quarti di Champions di Juve e Roma, della Lazio in Europa League, con l’uscita del Milan, ritorna il massimo campionato di serie A. Si comincia sabato con la sfida delle 18 tra Udinese e Sassuolo, con i friulani reduci dalla sconfitta in casa della Juventus e il Sassuolo che non è andato oltre il pari in casa contro la Spal. I friulani si trovano a metà classifica, mentre i neroverdi sono nella parte bassa della classifica in piena zona salvezza. L’ultima sfida giocata in casa dell’Udinese terminò con un successo per 1-2 del Sassuolo. Alle 20.45 andrà di scena l’atteso confronto tra la Spal e la Juve capolista. Sulla carta sembrerebbe facile l’impegno per gli uomini di Allegri, anche se la Spal viene da buoni risultati ed è in piena lotta salvezza. Dopo 50 anni si rigioca al “Mazza” di Ferrara con l’ultima sfida giocata nel 1968 e vinta dai bianconeri per 0-1 con un gol di Zigoni. Nell’anticipo domenicale delle 12.30 la Samp ospiterà l’Inter in uno scontro che vale molto in chiave Europa. L’Inter cercherà i tre punti per continuare a inseguire il sogno Champions, trovandosi ad un solo punto dalla Lazio quarta ma con una partita da recuperare, non sono da meno i blucerchiati che si trovano alle spalle dei nerazzurri. La sfida dello scorso anno terminò con il successo per 1-0 dei padroni di casa. Sfida salvezza alle ore 15, tra Benevento e Cagliari, con i sardi alla caccia di punti salvezza e i sanniti ormai destinati alla serie cadetta. Il Cagliari vinse all’andata per 2-1. Altra partita che riguarda zona salvezza e Champions, sarà il match Crotone-Roma. I padroni di casa vengono dal perentorio 4-1 inflitto alla Samp, la Roma invece ha battuto lo Shaktar in settimana conquistando i quarti di finale. I giallorossi sono terzo in classifica, mentre il Crotone si sono in piena bagarre salvezza. La sfida lo scorso anno terminò con il successo della Roma per 0-2. Il Verona ospiterà l’Atalanta, un match che vuole dire tanto in chiave salvezza per gli scaligera reduci dalla vittoria nel derby, l’Atalanta vorrà proseguire a rimanere aggrappata al piazzamento per l’Europa. Ultima sfida in serie A nel 2015 con la vittoria del Verona per 2-1 Il Milan dopo l’eliminazione in Europa League con l’Arsenal, vorrà continuare la rincorsa in campionato contro il Chievo che si trova in piena lotta salvezza. Ultima sfida in A lo scorso anno, terminò con una vittoria dei rossoneri per 3-1. Torino e Fiorentina si trovano al centro classifica e cercheranno di provare a risalire per un piazzamento in Europa. I viola vengono dal successo sul Benevento, i granata dalla pesante sconfitta con la Roma. Ultima sfida in A lo scorso anno con il Toro che vinse 2-1. Alle 20.45 si giocherà la sfida tra Lazio e Bologna. I bianco celesti forti del passaggio del turno in Europa League ai danni della Dinamo Kiev, cercheranno di difendere il quarto posto, mente il Bologna vorrà riscattare la sconfitta interna con l’Atalanta. Ultima sfida lo scorso anno finì in parità 1-1. Sempre alle 20.45 si giocherà il match tra Napoli e Genoa. Gli azzurri vengono dal pari in casa dell’Inter, perdendo così altri punti per la corsa scudetto, il Genoa che si trova in una zona tranquilla di classifica dovrà riscattare la sconfitta interna con il Milan. Ultima sfida lo scorso anno terminò con la vittoria partenopea per 2-0.

Mostra gli altri

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: