NewsPaternò

LA RUSSA: SU PATERNO’ DELEGA GALVAGNO E CALENDUCCIA

Riprendiamo e pubblichiamo l’interessante articolo edito sulle pagine del nostro giornale sulla posizione di Fratelli d’Italia:

Le novità politiche sono in continua evoluzione nella comunità di Paternò e soprattutto per quanto riguarda il partito di Fratelli d’Italia, che starebbe valutando il percorso da intraprendere nei prossimi mesi, per quanto riguarda le elezioni amministrative. In tal senso, lo scorso mercoledì 20 ottobre, nelle stanze di Palazzo Madama, il sen. Ignazio La Russa, ha incontrato l’on. Gaetano Galvagno, per discutere, anche di questa vicenda. Le indicazioni emerse da questo incontro, vogliono che a decidere su quello che sarà la posizione del partito a Paternò, saranno proprio l’on. Galvagno, assieme al coordinatore cittadino dott. Angelo Calenduccia. Delega che è stata affidata ai due esponenti di Fratelli d’Italia, così come ci conferma telefonicamente lo stesso sen. La Russa: “Rispetto a quello di cui avevamo discusso lo scorso agosto, CONFERMO la scelta di affidare la gestione della posizione di Fratelli d’Italia a Paternò, al deputato del territorio on. Galvagno e al coordinatore Calenduccia. Loro devono decidere liberamente quello che devono fare, l’unica indicazione che gli ho dato, è quella di cercare l’unità del partito ed anzi mi aspetto che trovino a Paternò, soluzioni unite e compatte, perché mi dispiacerebbe se andassero divisi. Confermo di aver avuto sempre un ottimo rapporto con l’attuale Sindaco, ma al tempo stesso, è arrivato il momento che a decidere su questa situazione, sentiti gli altri organi del partito, siano quelli che ho indicato. E’ giusto che abbiano un rapporto diretto e che io non debba più essere messo in mezzo sulle loro scelte, io ci sono e ci sarò sempre, come un padre per un figlio, per dare consigli, ma voglio che decidano con la loro testa e non con la mia!”. A tal proposito, abbiamo immediatamente sentito l’on. Gaetano Galvagno, il quale ci dichiara: “Sono onorato della fiducia che il sen. La Russa ha voluto riporre nei miei confronti e nel dott. Calenduccia. Sin da domani cominceremo a lavorare insieme agli altri organi del partito per trovare la migliore sintesi possibile. Non possiamo far passare altro tempo per le  scelte politiche che riguardano Paternó. Faremo di tutto per mantenere il partito unito, ma certamente Fratelli d’Italia si posizionerà non solo all’interno di una coalizione di centro destra ma con chi avrà il programma elettorale più convincente e qualificato affinché la città ne possa giovare i giusti benefici. Il nostro obiettivo principale sarà quello di migliorare la qualità della vita di Paternò e dei paternesi”. In conclusione è intervenuto anche il coordinatore cittadino dott. Angelo Calenduccia, il quale telefonicamente ci ha precisato: “Sono onorato di aver ricevuto dal sen. La Russa, la possibilità di rappresentare Fratelli d’Italia assieme all’on. Galvagno per quanto concerne la scelta del futuro candidato Sindaco. L’obiettivo primario è innanzitutto quello di convocare nei prossimi giorni una riunione con tutto il gruppo di Fratelli d’Italia e fare con loro una sintesi per provare a fare una scelta unitaria. Questa sarà una prerogativa importante, a cui seguirà, assieme all’on. Galvagno, un incontro con l’attuale Sindaco, per conoscere il suo programma per le prossime amministrative e verificare se ci sono le condizioni per continuare la fiducia nei suoi confronti“.

Tags

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: