NewsPaternò

Commemorato il 25 aprile

Celebrata stamane la Festa della Liberazione, con la deposizione di una corona d’alloro al Monumento dei Caduti di tutte le guerre. La storia ricorda che il 25 aprile del 1945, l’Italia veniva liberata e da lì in poi si avviava il processo che portava alla nascita della Repubblica Italiana. La città di Paternò con a capo il sindaco Nino Naso, il capitano della Compagnia dei Carabinieri Angelo Accardo, il luogotenente Giovanni Fagone, Il brigadiere capo Matteo Giustolisi della Guardia di Finanza, i rappresentanti della Polizia Municipale, delle associazioni, gli assessori e i consiglieri comunali, ha commemorato l’evento, con un corteo che da palazzo Alessi ha raggiunto piazza Santa Barbara dove è stata deposta una corona al monumento che ricorda i caduti delle guerre.

Il Sindaco depone la Corona d’alloro (© Foto Magrì)
Un momento della Commemorazione (© Foto Magrì)
Tags
Mostra gli altri

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: