Catania SportNewsPaternò SportSport

Domani a Paternò la 7° edizione degli “Award of Football stars”, con l’assegnazione del Pallone d’Oro Siciliano

Domani, tornano gli “Award of Football Stars” giunta alla 7° edizione. Manifestazione sportiva che si
svolgerà alle ore 18 nella splendida location del Piccolo Teatro di via Monastero, nel cuore del
meraviglioso centro storico di Paternò.
Un evento imperdibile diventato punto di riferimento per il calcio siciliano nato da una idea di
Carmelo Licciardello, patron del premio che si avvale di un team di uomini e donne di calcio che
lavorano costantemente nel corso della stagione calcistica.
Tra i premiati di quest’anno, oltre a tutte le compagini che hanno vinto i rispettivi campionati di
categoria, tecnici e calciatori saliranno sul palco, Antonello Laneri, direttore sportivo del Catania
che riceverà il premio “dirigente dell’anno”, l’allenatore Peppe Raffaele, quest’anno alla guida del
Potenza, come “allenatore siciliano dell’anno”, l’arbitro Rosario Lo Bello che riceverà il “premio
alla carriera”, il giornalista sportivo Nunzio Currenti, a Lino Gurrisi il premio “Turi Vadalà”,
Emanuele Pecorino della Juventus Next Gen che riceverà il premio “Sicily Player 2023”, ma non
vogliamo svelare tutto.
Quella stessa sera e giunta alla 3° edizione vi sarà il premio “Vincenzino Del Vecchio” istituito
dalla Gazzetta Rossazzurra con il suo direttore editoriale Vincenzo Anicito che per l’occasione
premierà il difensore della Nuova Igea Virtus Maurizio Dall’Oglio.
Come ogni edizione della kermesse, il tutto si concluderà con l’assegnazione del “Pallone d’Oro”
del calcio siciliano che vede in lizza Desiderio Garufo calciatore dell’Akragas e Lucas Idoyaga
della Nuova Igea Virtus.
“Sono già passate sette edizioni da quando tutto è nato – spiega Carmelo Licciardello -, anno dopo
anno tutto si rinnova. Cambiano i protagonisti delle stagioni calcistiche, vincono squadre diverse,
ma il team awards lavora incessantemente con lo stesso entusiasmo e la stessa professionalità di
sempre. Il calcio è la nostra vita per questo mettiamo cuore e passione in tutto ciò che facciamo.
Ringrazio già in anticipo tutti coloro che parteciperanno tra ospiti, premiati e partner commerciale
che permettono la riuscita di questa manifestazione diventata un punto di riferimento per la città di
Paternò, che diventa per una sera il cuore pulsante del calcio siciliano”.

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Check Also

Close
Close