NewsPaternò

Riceviamo e Pubblichiamo da parte del Consigliere Condorelli

Riceviamo e pubblichiamo per diritto di tribuna questa nota stampa del consigliere Guido Condorelli:

“Ca’ stamu iucannu!!!”

Apprendo con piacere che, come me i gruppi di #DB, Alleanza per Paternò e Movimento 5 Stelle, condividono il mio unico voto contrario in aula allo sciagurato atto di esternalizzazione dei tributi, come apprendo da loro nota stampa e condivido, in quanto ciò rappresenta la realtà dei fatti, ovvero che tale desiderio sia stato approvato. Compito di esternalizzare, che si evince così come dimostrato dall’immediato smantellamento dell’Ufficio Ragioneria. Peccato che tale atto non sia solo di responsabilità dell’amministrazione in quanto ricordo ai miei colleghe, e a me stesso, che l’unico voto contrario in aula era il mio… Dove eravate quando io combattevo per difendere Paternò? Se era sbagliato per voi questo atto perché non eravate in aula a votare contrari? Perché mi avete lasciato solo contro una maggioranza intruppata? Io dico “Pinsanti prima di parrari”, le posizioni si prendono in aula!!! Peccato… Non credo che sia coerente esprimersi dopo l’assenza durante la votazione in aula consiliare, se non altro perché è come chiamare il medico quando il paziente è già morto. Alla base “Ca’ stamu iucannu” in quanto l’unico vero modo per salvare il paese è unire le forze, accettare i propri errori e a volte fare un “Mea Culpa” di fronte la Città. Io ho sempre rispettato le mie decisioni in aula, rendendomi alcune volte anche antipatico Di fronte alla classe politica di “scanta viddanu”, ma se dobbiamo scendere in campo dobbiamo essere uniti e leali gli uni con gli altri… Il tempo è arrivato e non possiamo consegnare nelle grinfie di una politica arrogante e prepotente il destino della nostra Città. Mentre noi discutiamo c’è una “Task Force” che lavora e se la gode di tanto inutile smembramento dell’opposizione… Venite in aula e dite e gridate la vostra opinione, non solo su giornali e titoli di stampa, cerchiamo realmente di fermare e arginare questa devastante “organizzazione” con il voto. “Dum Roma consulitur, Saguntum expugnatur”.

Firmato Consigliere Guido A. Condorelli

Tags

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Check Also

Close
Close