NewsPaternòRegione

Il Presidente Musumeci stanzia 952mila euro per l’acquisto di generi alimentari per la città di Paternò. Il commento dei consiglieri Lo Presti e Distefano

E’ a firma del presidente della Regione on. Nello Musumeci, la delibera n. 124 del 28 marzo 2020, in tema di “Emergenza Covid-19. Riprogramamzione risorse POC 2014/2020 e FSE 2014/2020 per accesso assistenza alimentare a favore delle famiglie disagiate della Regione”. Una delibera che porterà 952mila euro, soldi che verranno destinate a tutte quelle famiglie bisognose e che speriamo siano impiegate nel migliore dei modi. I consiglieri Anthony Distefano e Giuseppe Lo Presti di #DiventeràBellissima commentano così: “L’arrivo di 952 mila euro destinati alla Città di Paternò, predisposti dal Governatore Nello Musumeci e dal Governo regionale come contributo economico da suddividere alle famiglie in piena crisi, è una notizia che ci incoraggia. Sono giorni che vanno ben oltre la quarantena è che hanno devastato una società fatta di tanti lavoratori precari: ma nelle stesse condizioni ci sono tantissime attività commerciali i cui gestori, già da domani, saranno chiamati ad affrontare spese che rischiano di portare al fallimento.
C’è una bomba sociale pronta ad esplodere. L’augurio è che lo stanziamento da 100 milioni (per tutti i Comuni) voluto dalla Regione e destinato esclusivamente all’assistenza alimentare, possa essere freno all’emergenza e supporto minimo a chi nella debolezza del mercato del lavoro faticava già ieri a portare a malapena 30 euro al giorno a casa.
Restiamo uniti”.

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: