EtneaNewsPaternò

Annullato il concorso dei vigili urbani a Belpasso. Il racconto di una candidata

Dal racconto di una candidata al concorso indetto dal Comune di Belpasso per due posti di Vigile Urbani, scaturisce questo racconto: “Sono le 8:45 di mercoledì 3 luglio, quando insieme ad altri 569 candidati ci presentiamo per concorrere al Concorso. Passa una buona mezzora, dopo aver aspettato sotto il sole cocente, finalmente ci accomodiamo, ma ci viene riferito che la commissione sta ancora redigendo le tre tracce che verranno sorteggiate. Passa ancora molto tempo, la traccia viene estratta e qui, viene infatti detto ai candidati, che dobbiamo ancora aspettare che vengano stampate le 570 fotocopie per tutti i candidati! Nel frattempo qualcuno si accorge che la busta personale data ai candidati, da consegnare successivamente alla Commissione insieme all’elaborato, è trasparente e quindi lasciava intravedere il contenuto. Da qui insorge la protesta di alcuni candidati, che invocano a gran voce l’intervento delle Forze dell’ordine. Intervengono i Carabinieri, i quali suggeriscono di svolgere il Concorso, applicando ad ogni busta un numero personale da mettere nel foglio del concorso. La soluzione non piace assolutamente ai partecipanti, per giunta sono già le 13, in molti intendono lasciare, la situazione si fa pensante, tanto che gli stessi Carabinieri informano la commissione che il Concorso si può anche fare, ma loro metteranno a verbale che non ci sono le condizioni per svolgerlo, il tutto tra schiamazzi ed urla, candidati col telefonino che facevano dei video, posti assegnati precedentemente non rispettati, insomma non c’erano più le condizioni per poterlo svolgerlo… finché non è stato comunicato l’annullamento del Concorso e quindi il rinvio a data da destinarsi…”. Le domande da porsi a questo punto sono tante dopo questo episodio, ma le risposte quali saranno?

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: