Paternò SportSport

Il Paternò pareggia 0-0 contro il Milazzo

Le due buone squadre si annullano e non vanno oltre il pari

Era importante vincere e convincere, ma purtroppo contro il coriaceo e ben messo in campo Milazzo è arrivato soltanto un pareggio a reti bianche per 0-0. Il Paternò ha avuto il merito di crederci fino alla fine, ma la difesa mamertina ben orchestrata da Mariano Russo, non ha ceduto alle offensive paternesi. Oltre alla buona prova dei difensori ospiti, c’è però da contraltare la non incisività dell’attacco rossazzurro, che purtroppo non ha saputo pungere a dovere il portiere ospite. Dall’altra parte il Milazzo ha tenuto e cercato di ripartire in contropiede, ma la difesa paternese (in cui buona è stata la prova di Caruso tra i pali, come di Librizzi, Godino, Guarnera e Guerriera) tranne in un caso nella ripresa con un palo esterno colpito da La Piana, non ha praticamente mai rischiato nulla. E dire che le premesse non erano granché, infatti le assenze di Raimondi per infortunio e di Ibra per squalifica, unite alla partenza di Serrano, avevano fatto temere il peggio, in attesa di perfezionare i nuovi  acquisti. Il Paternò ha infatti l’obbligo già dalla prossima partita di presentarsi a Santa Teresa di Riva con i nuovi innesti, perchè è palese la difficoltà con cui si cerca la via del gol. Per la cronaca al 4′ gran tiro di Taormina che finisce alto di un soffio, quindi è Cordaro a provarci al 30′, ma ancora una volta la mira è alta. Al 30′ punizione di Cordaro, mischia in area, Truglio tenta la girata, ma la sfera finisce fuori. Nella ripresa al 20′ Guarnera mette al centro una palla stupenda, il neo entrato Romeo colpisce in tuffo di testa, ma la sfera finisce ancora una volta fuori. Si sveglia il Milazzo, al 37′ Mariano Russo tenta la botta, ma Caruso risponde salvando il risultato, quindi al 40′ è La Piana a colpire in mischia il palo esterno. Infine al 47′ ci prova Daniello con un bel tiro a giro, ma la conclusione seppur ben piazzata è preda di D’Amico. Finisce 0-0, adesso con i nuovi acquisti, speriamo che la seconda parte del campionato, sia più congeniale ai paternesi. In sala stampa il presidente Ivan Mazzamuto dichiara: “Una partita scialba in cui le due squadre si sono annullate. Noi c’abbiamo provato, ma davanti non siamo riusciti a sfondare. Sul fronte mercato, il direttore sportivo Strianese è da diverse settimane in contatto con dei nuovi giocatori, in tal senso ne compreremo uno per ogni reparto”. Mister Andrea Pensabene è dello stesso avviso: “Partita intensa, ma purtroppo abbiamo un limite avanti e non siamo riusciti a fare gol. Adesso ci getteremo nel mercato, ma credetemi non è facile chi fa davvero al caso nostro, per cui Strianese sta cercando sia qui che nel mercato di fuori regione ed estero, vedremo chi arriverà. Comunque sia a Santa Teresa ci saranno delle assenze, per cui dovremmo trovarci pronti con i nuovi arrivi, anche perchè Raimondi al momento è infortunato”.

Ecco la Fotogallery:

Il tiro di Taormina finisce fuori di un soffio (© Foto Anicito)
Azione pericolosa del Paternò con Taormina (© Foto Anicito)
Bel duello tra Mariano Russo e Mariano Cordaro (© Foto Anicito)
Alfonso Sessa autore di una buona gara (© Foto Anicito)
Giovanni Taormina in azione (© Foto Anicito)
Bella parata di Caruso (© Foto Anicito)
Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: