Adrano SportBiancavilla SportPaternò Sport

Eccellenza: Paternò all’arrembaggio, Biancavilla fiducioso, Adrano speranzoso

Il turno di domani è di quelli che potrebbero dare uno scossone al campionato. Da una parte il Paternò ha la possibilità di inserirsi stabilmente in zona playoff, dato che dovrà vedersela con il claudicante Avola (partita che si giocherà a Biancavilla alle ore 15:00), mentre le dirette rivali per l’accesso alle zone alte della classifica, avranno tutte partite di un certo spessore. In primis il Camaro andrà in quel di Caltagirone, per giocare contro una squadra assetata di punti, che fin qui ha disputato una lenta, ma costante risalita per uscire dai playout, quindi il Rosolini giocherà a Mili Marina contro il Città di Messina, mentre il Giarre se la vedrà contro il Biancavilla. Proprio quest’ultima è una partita fondamentale per il cammino del Biancavilla, infatti una sconfitta a Giarre potrebbe seriamente minare la rincorsa al primo posto, mentre una vittoria terrebbe in scia i ragazzi i Napoli al treno messinese. Un pareggio credo che non servirebbe proprio a nessuno, per cui è davvero l’ora di sfoderare le armi per il Biancavilla, anche se le condizioni disastrose del terreno di gioco del “Comunale” di Giarre, rappresentano un punto di forza per i padroni di casa. Per quanto riguarda l’Adrano, l’aver ripreso a giocare è già un successo, ma a questo punto raggiungere i playout è diventata una prerogativa. Lo Scordia non è di certo un impegno facile, anzi a dir poco proibitivo, ma la voglia dei ragazzi adraniti di riscattarsi sarà fondamentale per raggiungere un risultato di rilievo. I pronostici sono: Paternò – Avola 1, Giarre-Biancavilla X2; Adrano – Scordia X2.

Tags

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: