Paternò SportSport

Addio Marcello Trevisan, il più forte portiere che abbia mai giocato a Paternò!

Un’altra bandiera del calcio paternese ci ha lasciati, tra i migliori, se non il migliore portiere che il Paternò ha mai avuto: Marcello Trevisan! Veneto di Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza, Trevisan era giunto a Paternò nella stagione 1965-66, e fin da subito disputò una  stagione memorabile, ma purtroppo la vittoria non arrise a quella formidabile squadra, formata Trevisan, Codraro, Ferrante, Ortolani, Palazzo, Tedesco, Schettino, Sartori, Alberti, De Pierro e Busetta. Trevisan, disputò altre due stagioni a Paternò, ottenendo altre ottime prestazioni, quindi passò in C alla Massese, dove stabilì il record di imbattibilità per la categoria di appartenenza. Le grandi squadre di serie A gli misero gli occhi addosso e per Trevisan si aprirono le porte del massimo campionato, sotto le file del Napoli, solo che davanti a lui c’era un mito del calcio italiano come Dino Zoff! Tanta panchina dietro il portiere della nazionale, ma anche delle belle soddisfazioni, per poi chiudere la carriera a Lecce.

Marcello Trevisan nelle figurine panini con la maglia del Napoli

La moglie, tramite Barbaro Fusto, trait d’union con i giocatori che indossarono la gloriosa maglia del Paternò in quegli anni, ci informa che lo scorso 1 agosto all’età di 78 anni, il male del secolo si è portato via il buon Trevisan, cioè quello che senza ombra di dubbio, è stato il più forte portiere nella storia del calcio paternese. Buon viaggio Marcello e sempre Forza Paternò!

Tags
Mostra gli altri

Vincenzo Anicito

Esteta, curioso, intrigante, riflessivo, odia gli stereotipi, ama Paternò e il Paternò calcio, il paesaggio al tramonto, il mare d'estate dopo le 19:00 e dormire con il rumore della pioggia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: